sabato, Gennaio 22, 2022
Maria Luisa Brandi prima scienziata italiana premiata con il il prestigioso Boy Frame Award for Excellence in Clinical Research conferito il 2 ottobre 2021 dalla American Society of Bone and Mineral Research.
Una ricerca basata su un’ampia collaborazione internazionale è riuscita a individuare ben 15 variazioni nel genoma correlate al rischio di frattura osteoporotica, un grave problema sanitario che colpisce ogni anno oltre 9 milioni di persone in tutto il mondo. Lo studio in collaborazione è inoltre proseguito, e ha utilizzato informazioni...
I progressi nel trattamento di bambini e adolescenti colpiti dal cancro hanno portato a miglioramenti sostanziali nel tasso di sopravvivenza a 5 anni, che si avvicina ormai all’80%. Tuttavia, trattamenti come la chemioterapia e le radiazioni possono avere effetti a lungo termine sulla salute delle ossa, con un potenziale impatto...
L’Osteogenesi imperfetta è una malattia genetica che crea problemi a carico dello scheletro, delle articolazioni, degli occhi, delle orecchie, della cute e dei denti. Solo negli Stati Uniti sono affetti da Osteogenesi Imperfetta tra le 25mila e le 50mila persone. L’incidenza è di circa 1 nato ogni 12/15mila con uguale frequenza tra entrambi i...

I più letti

Fratture da fragilità, sarà più facile la loro identificazione e gestione

L'Italia primo paese al mondo a pubblicare le prime linee guida nell'ambito delle fratture da fragilità. Un lavoro durato quasi due anni e che ha visto coinvolte otto società scientifiche ma anche professionisti e associazioni di cittadini.